domenica 22 ottobre 2017

SIAMO QUELLO CHE LA NOSTRA ANIMA SOGNA

Ma per quanto il destino si accanisca non ci sarà mai esistenza, convenzione o sfortuna a imporci di essere quello che conto in banca, tasse e vestiti testimoniano per noi.
Siamo quello che la nostra anima sogna e ci sarà sempre un pittore che meriti di essere definito tale (nonostante il suo evidente lavoro da impiegato), a patto che... la sua anima lotti e dipinga per lui...
 
 Zelda was a write
 



Nessun commento:

Posta un commento